In molti casi ci si trova di fronte al desiderio di avere un cucciolo del nostro o dalla nostra coppia di cani, che nonostante un regolare ciclo estrale rifiutano l'accoppiamento o si mostrano del tutto disinteressati.

In questi casi, ricorrere all'inseminazione artificiale preceduta da completo check up dei due soggetti, potrebbe essere l'unica possibilità di vedere realizzato il desiderio di avere un cucciolo del nostro amico.

Tale procedura viene effettuata in sede ambulatoriale e non prevede alcuna sofferenza né per il maschio donatore del seme né tanto meno per la femmina.

I veterinari che effettuano tale procedura seguiranno la femmina dai primi giorni della comparsa del ciclo estrale per determinare con esattezza il momento dell'ovulazione in cui sarà effettuata l'inseminazione  artificiale  con seme fresco in caso di presenza del maschio oppure con seme refrigerato ed opportunamente conservato dai MEDICI VETERINARI che hanno effettuato prelievo e spedizione dello stesso.

 

PRELIEVO E SPEDIZIONE DEL SEME

Nel caso in cui il maschio donatore del seme si trovi in un'altra sede rispetto alla femmina è possibile, da parte di un Medico Veterinario il prelievo e la spedizione del seme, opportunamente refrigerato e trattato, presso la struttura in cui verrà effettuata l'inseminazione